La provincia di Utrecht: Castle De Haar – un castello da favola (pt. 1)

Category : Europe, Nederlands
Questo castello va conquistato

Dopo una colazione decisamente più che abbondante saliamo sul treno che da Amsterdam Sloterdijk porta, in circa 30 minuti e con 7.80 €, alla stazione di Utrecht Centraal. Chiediamo informazioni al Centro Informazioni dove, ovviamente, ci spediscono al Centro Informazioni Autobus (perché il Centro Informazioni della stazione fornisce informazioni solo sui treni, quindi non azzardatevi a far domande diverse). Riusciamo a scoprire che dobbiamo prendere il pullman n° 28 fino a Vleuten per poi prendere il n° 127 fino alla fermata Haarzuilens, Kasteel. Da qui ci vorrebbero 15 minuti a piedi ma scordatevelo. Non vedrete il castello finché non ci sarete davanti, non troverete indicazioni nemmeno a pagarle oro. Limitatevi a circumnavigare lo sterminato Golf Club che si frappone fra voi e la vostra meta; sia che andiate a destra o a sinistra ci metterete circa 45 minuti buoni. A questo punto, stanche morte, prendiamo il nostro biglietto (14.00 €) e entriamo nei giardini.

English version

Nederlands – Castle De Haar

Nederlands – Castle De Haar

Dov’è La Bella?

Vale la pena fare tutta questa fatica.
Le nostre chiacchiere si sono arrestate per un attimo quando, da dietro gli alberi, ha fatto capolino il Castello De Haar.
Giardini, prati, fiori e siepi. Un fossato e le torri che si stagliano nette contro un cielo turchese. Viene spontaneo guardarsi attorno per cercare Lumiere.
Gironzoliamo per i giardini cercando di cogliere la loro essenza, rubando gli scorci migliori, riempiendoci gli occhi dei colori e delle forme dei fiori.

English version

Nederlands – Castle De Haar

Nederlands – Castle De Haar – The moat and the towers

Il castello si può visitare solamente tramite i tour guidati, esclusivamente in olandese, anche se sono disponibili audio guide in inglese o delle mini- guide cartacee in italiano (italiano piuttosto maccheronico, a tratti imbarazzante ma, vi garantiamo, le risate sono assicurate).
Depositati gli zaini ci uniamo al tour e iniziamo la scoperta di questo castello delle meraviglie.
Il Castello De Haar è il più grande dei Paesi Bassi. Risalente ai secoli XIII – XIV, è stato interamente restaurato verso la fine del secolo XIX quando il barone Etienne van Zuylen van Nijevelt van de Haar incaricò l’architetto olandese Pierre Cuypers (il progettista della Amsterdam Central Station e del Rijksmuseum).
Passiamo attraverso le cucine, le sale da pranzo, le camera da letto, i salotti e le toilette. Camminiamo in un’atmosfera magica, di altri tempi, tra marmi, legni pregiati, tappezzerie color pastello, pietra, tappeti e arazzi.
La Main Hall ci ha fatto rimanere letteralmente a bocca aperta: una vecchia corte riattata a salone in stile neo gotico, al centro del quale troneggia una grande vetrata. Ci si aspetta che dalla balconata si affaccino, da un momento all’altro, La Bella e La Bestia.

Finita la visita usciamo all’aperto sotto un poderoso scroscio di pioggia e ci incamminiamo pazientemente verso la fermata del pullman per ritornare nel centro di Utrecht.

English version

Nederlands – Castle De Haar

Cose da non fare
  • Armarsi di pazienza quando si chiedono informazioni. Ogni Centro Informazioni vi risponderà a domande inerenti solo a ciò per il quale il Centro Informazioni stesso è preposto.
  • Ricordarsi: a domanda…risposta. niente di più niente di meno. Alla fine non ci si stupisce più se quando dite: “Noi dovremmo andare al Castello De Haar” vi rispondono: “Brave, bella idea”…senza aggiungere altro.
  • Confidare di arrivare in breve tempo al Castello De Haar. Non perdersi è praticamente impossibile.

English version

Consigli
  • Affidatevi ai conducenti dei pullman. Lo scopo è far loro pietà. Dite che dovete andare al Castello De Haar, loro sbufferanno, vi diranno che è sostanzialmente un’idea folle, poi vi guarderanno con occhi paterni e vi prenderanno sotto la loro ala. Nel cambio da un pullman all’altro l’autista ci ha praticamente prese per mano e consegnate al collega.

English version

To be continued…

Nederlands – Castle De Haar – Towers

Nederlands – Castle De Haar – The gardens

Nederlands – Castle De Haar – Flowers

Nederlands – Castle De Haar